Pinolite

Pinolite

Parole chiave: connessione spirituale, verità, autocomprensione

Chakra: Radice – Corona

Durezza da 3,5 a 4,5 sulla scala Mohs

Riconoscerla: nota come Pinolith, Pinolithstein o Märbelstein, è una pietra estremamente rara composta da Howlite, Dolomite e Grafite. Questo minerale ha una composizione chimica davvero unica ed è stato scoperto per la prima volta nel 1873 nella catena montuosa dei Bassi Tauri in Austria. La pinolite è stata ampiamente estratta dalla Germania e dalle truppe dell’Asse durante la seconda guerra mondiale per il suo contenuto di manganese. La maggior parte di questo materiale è stata fusa, rendendo gli attuali pezzi di Pinolith oggi molto più preziosi.

Effetto fisico: è indicata soprattutto nei casi di grave stanchezza ed esaurimento, sia fisico che mentale. Favorisce un sonno profondo e ristoratore per aiutare il corpo a riprendersi dal lavoro eccessivo in modo ottimale. Si dice che aiuti a stimolare i neuroni e la memoria. Utile per equilibrare il sistema riproduttivo, ormoni e menopausa.

Effetto psichico: usata per stabilizzare l’aura e prevenire la dissipazione delle energie del corpo. E’ la pietra più adatta per alleviare i sentimenti di solitudine e di ansia. Indicata per incanalare e lenire la rabbia e le emozioni eccessive. Porta forza e stabilità sia emotivamente che fisicamente. Queste virtù promuovono la pace interiore e facilitano la meditazione e il rilassamento della mente. La pinolite sembra favorevole a tutti i chakra in quanto controlla e canalizza il flusso di energie verticali dalla terra al cielo.

Per i segni astrologici del Cancro, dell’Acquario, del Capricorno e del Sagittario.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.