OE Issopo

OE Issopo

Nome comune: Issopo
Nome botanico: Hyssopus officinalis
Famiglia: Labiate
Origine: bacino del Mediterraneo
Estrazione: dalle sommità fiorite
Sinergia: eucalipto, niaouly
Azione energetica: yang
Pianeta: Giove

Proprietà principali: Espettorante, antisettico, tonico del cuore e del respiro, sudorifero, febbrifugo, cicatrizzante, digestivo, antireumatico.

Indicazioni principali: Bronchite, tosse, asma, influenza, reumatismi, scottature, eritemi, contusioni, traumi, affaticamento, convalescenza

Consigli: La tintura di issopo è consigliata in primavera per la sua azione depurativa. Stimola il riassorbimento degli umori corporei, quali linfa, plasma, mucosità in genere quando diventano eccessivi e vischiosi. L’essenza quindi trova riscontro nell’utilizzo nei casi di tosse, infezioni bronchiali, dove ha un’azione tonica e stimolante sul respiro, e fluidificante delle secrezioni, sotto forma di inalazioni o per frizioni al petto. Tende ad alzare la pressione arteriosa, per questo è indicata nelle astenie post influenzali, nelle anemie nei soggetti linfatici, mentre è sconsigliata in caso di ipertensione arteriosa. Sulla pelle, per compresse fredde, aiuta il riassorbimento di ematomi e accelera la guarigione delle ferite.

Per la psiche: L’essenza comunica purezza e chiarezza dello spirito, risolleva, vivifica e dà leggerezza senza lasciare ” fuggir via ” lo spirito disturbato si riorganizza, la concentrazione aumenta L’issopo trasmette ispirazione e saggezza. Smorza le emozioni estreme, lasciando la mente lucida e creativa, come il lapislazzuli è l’ideale per le persone fantasiose, adatta per la meditazione

Controindicazioni:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.