OE Eucalipto

OE Eucalipto

Nome comune: Eucalipto
Nome botanico: Eucalyptus globulus
Famiglia: Myrtaceae
Origine: originario dell’Australia, importato nel 19° secolo in Europa. Cresce in Italia, Spagna, Francia, ma anche in California e Sud America
Estrazione: ottenuta dalla distillazione in corrente di vapore delle foglie
Colore e densità: giallo chiaro, liquido
Sinergia: con timo, rosmarino, lavanda e limone

Proprietà principali: anticatarrale, antiemicrania, antimicotico, antinfettivo, antinfiammatorio, antisettico, antivirale, balsamico, espettorante, repellente degli insetti

Indicazioni principali: tosse, sinusite, emicrania, candida, influenza, laringite, bronchite, cistite, raffreddore, combatte la febbre, asma

Consigli: Fare impacchi per piaghe e ferite ha il potere cicatrizzante e disinfettante. In caso di raffreddore, influenza, bronchite, catarro, sinusite, fare inalazioni o frizioni o massaggi sul petto e sulla schiena. Sono di uso comune anche frizioni in caso di strappi muscolari, dolori ai nervi e reumatismi. Vaporizzazioni per abbassare la febbre. Aumenta la circolazione sanguigna cutanea. Impacchi per combattere l’acne. (attenzione agli occhi ) Vaporizzare l’olio nell’ambiente dopo una litigata, una discussione, prima di iniziare un lavoro particolarmente impegnativo, dove ci sono insetti noiosi.

Per la psiche: Ha grandi proprietà stimolanti sul piano psichico, specialmente in caso di inerzia, indolenza, mancanza di volontà, vuoto interiore, difficoltà di concentrazione. Pensare razionalmente, eliminando il caos, ricreando la voglia di affrontare i problemi in modo positivo. E’ indicato a chi non è presente.

Controindicazioni: controindicato per lattanti e bambini piccoli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.