Incenso Assafetida

Incenso Assafetida

Vasetto 30 ml 5,00 euro

Elemento Terra
Azione: spirituale o mentale.
Questa pianta cresce in Afghanistan e in Iran, ma anche in Tibet. Durante i riti dello sciamanesimo Bon, veniva fumata come incenso esotico rituale, allo scopo di “catturare” il “Vento che sostiene la Vita”. Inoltre veniva usata anche per esorcizzare i demoni e allontanare le energie negative.
E’ una delle piante care alla stregoneria tradizionale. Per l’odore acre e pungente veniva chiamata dai latini Stercus Diaboli. Si impiega, in magia, la polvere gialla, resinosa, ricavata dal vegetale. L’assafetida si utilizza fondamentalmente per allontanare: allontanare le persone negative, i cattivi vicini, gli avversari (in questo caso va mescolata alla polvere Voladora), oppure per allontanare entità negative o gli spiriti ossesori. In quest’ultimo caso si può mescolare agli incensi di esorcismo come lo storace, la paglia d’aglio e la ruta. Si impiega altresì nelle pratiche di attacco e di castigo, mescolata a polveri esoteriche per aumentarne il potere.
La forte fragranza dell’incenso ha un potente effetto calmante sugli spasmi muscolari e calma i nervi. In piccole quantità può essere aggiunto agli ingredienti dei rituali d’amore.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.