Candela Arcangelo Gabriele

Candela Arcangelo Gabriele

Candela Affermazione dell’Arcangelo di Gabriele 

“Conferirò su di te chiarezza, libertà e speranza. Senti la luce della tua anima e l’eternità dell’amore divino.”

In differenti tradizioni, accendere una candela è un gesto sacro. Questo gesto esprime molto più di quanto possano fare le parole e deve essere fatto con estrema gratitudine. Da tempo immemorabile, l’uomo ha sempre posto delle candele nei luoghi sacri. Potete cominciare o finire la vostra giornata con il sacro rituale di accendere una candela. O potete accendere una candela per un amico, per una persona venuta a mancare, prima di cominciare la vostra meditazione o la sessione di preghiera, o per la pace nel mondo. Esistono molte occasioni per accendere una candela. Sono anche un omaggio a santi e angeli. Come preferite voi. Un piccolo consiglio: fate questo piccolo gesto con calma e consapevolezza.

Gabriele è l’Arcangelo dell’incarnazione, del concepimento e della nascita, ma anche dei sogni. Il simbolo dell’arcangelo Gabriele è il giglio, che a sua volta rappresenta l’entrare in manifestazione nel mondo della forma in totale purezza.

È infatti l’Arcangelo Gabriele a istruire l’anima durante i nove mesi di gestazione prima di venire al mondo. L’Arcangelo Gabriele è uno dei messaggeri di Dio, il cui nome significa appunto ‘La forza di Dio’. Vista la posizione ricoperta dall’Arcangelo Gabriele, questa candela viene usata dai praticanti spirituali che desiderano visualizzare la sua immagine come simbolo durante le loro preghiere. Viene detto che chi accende una candela all’Arcangelo Gabriele riceverà notizie a lungo aspettate. Quando uno spirito divino realizza un desiderio, è buona cosa fare un’offerta come gesto di gratitudine. Spesso l’Arcangelo Gabriele viene raffigurato con dei gigli bianchi o un corno, è quindi appropriato offrire dei fiori bianchi o far suonare musica per il rilassamento spirituale.

Tempo di combustione: 62 ore.

Prezzo: 4.50 euro

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.