8° chakra Gratefulness Gratitudine

8° chakra Gratefulness Gratitudine

Scheda botanica: Il jasminum officinalis è un rampicante vigoroso, può raggiungere i cinque metri, ramificato, che cresce addossato alle rocce esposte al sole. Ama la terra asciutta. Ha foglie caduche imparipennati, composte di 5 – 9 foglioline, acuminate all’apice, di un bel verde chiaro. I grandi fiori dal profumo delicato con la corolla tubiforme, a 5 petali, sono riuniti in mazzetti rosa quando sono in boccio e poi bianchi cremosi come fiocchi di panna che si aprono l’uno dopo l’altro per tutta l’estate.

Effetti del rimedio: Gratefulness fluidifica l’energia. Movimenta e catalizza l’energia di tutti i sette Chakra e potenzia l’effetto dei sette Fiori Himalayani relativi ai chakra, soprattutto Ecstasy, Authenticity e Clarity. Aiuta a liberare i chakra ed i canali energetici bloccati e provoca un effetto di armonizzazione dei Chakra e di tutto l’organismo, portando pace e serenità.

E’ un fiore per persone egocentriche, bisognose di attenzioni e di affetto, di essere al centro dell’attenzione.  Favorisce il senso del magico e del mito nella nostra vita, dissipa l’egoismo per aprirci ad una comunione con l’universo e con tutte le altre persone. Potenzia l’amore universale, la fratellanza.

La sua efficacia si manifesta in particolare nel rafforzare l’effetto dei rimedi per i chakra alti, ma può essere usato con qualunque altro rimedio floreale.

Abbinamento: Può essere abbinato ai fiori di Bach Chicory o a Centaury

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.