1° chakra Down to earth radicarsi nella terra

1° chakra Down to earth  radicarsi nella terra

Scheda botanica: Leycestra Formosa, è della famiglia caprifogliacea fiorifera a foglie decidue, originaria della Cina. Cresce nelle valli dell’Himalaya, vicino a corsi d’acqua, ma esige un terreno ben drenato. Alta in media 120 cm., ha fusti eretti, carnosi e foglie cuoriformi allungate, di un verde lucido. I fiori bianchi, imbutiformi, sono circondati da brattee rosso fucsia e raccolti in racemi penduli. Nelle stesse zone cresce l’altro fiore che compone il rimedio, la calanthe tricarinata, un’orchidea selvatica con fusti fioriferi che si ergono da un ciuffo basale di foglie lanceolate, come rami carichi di splendidi fiori a farfalla di un colore che sfuma dal bianco al rosa al violetto.

Effetti del rimedio: permette di nuovo all’energia di scorrere attraverso il primo chakra, accresce l’energia sessuale, l’energia vitale, l’intimità con la Terra, la gioia di vivere. Dopo pochi giorni di assunzione l’energia torna a fluire liberamente, la stanchezza passa e si riescono a fare molte cose che prima sembravano difficili. Aiuta quando la libido è bassa, potenzia l’aspetto sessuale e la capacità di vivere appieno le cose concrete. Riduce l’ansia per le cose materiali, le paure sottili o nascoste, l’affaticamento psico fisico, la mancanza di stimoli.
Da evitare se gli stimoli sessuali sono già alti.

Abbinamenti: Capita spesso di affiancarlo ai seguenti fiori di Bach: Olive, Wild Rose, Honeysuckle, Hornbeam, Centaury, Agrimony, Clematis. Negli attacchi di panico va abbinato al secondo rimedio himalayano Well being

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.