Pulire gli ambienti dalle energie pesanti

Occorre dire che esistono varie tecniche di purificazione degli ambienti in cui viviamo, e sono tutte ugualmente valide per ripulire gli ambienti dalle energie pesanti. Qui di seguito ne illustro alcune molto facili da eseguire. 

Quando iniziate a pulire questo è fondamentale, respirate profondamente, chiedete l’aiuto alle vostre Guide o Angeli per l’azione di pulizia che volete eseguire. Mantenete sempre il vostro pensiero nella pace e nella serenità.

Smudge spray personalizzato

Fate il vostro spray per ambienti con oli essenziali di Palo Santo e Salvia Bianca.

Occorrente: boccettina da 100 ml, alcool etilico, 50 gocce di olio di palo santo e 50 di salvia bianca. Inserite il tutto nel contenitore, agitate e sprayatelo… potete usarlo anche sugli oggetti. Spruzzate in particolare negli angoli.  PS Se non trovate il palo santo, potete usare l’incenso o l’alloro. Agitate sempre la boccetta prima dell’uso

Fumigazione tramite bastoncini di Palo Santo

 Il Palo Santo, noto anche come “albero sacro”, è un albero originario del Sud America, le cui proprietà purificanti sono note dalla tradizione sciamanica. I rami di questa pianta non devono essere tagliati, ma devono cadere spontaneamente e lasciati nel loro ambiente naturale almeno per otto o dieci anni.

Occorrente: una candela bianca, un bastoncino di Palo Santo, un accendino ed una ciotola termoresistente. Chiudere tutte le finestre degli ambienti che desideri purificare. Accendi la candela bianca, poi accendi il bastoncino di Palo Santo. Gira in ogni stanza tenendo il bastoncino in mano insistendo negli angoli, dove si depositano le energie pesanti. Se il bastoncino si spegne, riaccendilo con la candela. Unisci la preghiera e i pensieri positivi in questa operazione.  .

Sale marino

Questa tecnica affonda le sue origini nella tradizione popolare. Il sale è rinomato per assorbire ogni tipo di negatività o energia congesta. Occorrente: 4 bicchieri o tazzine, sale, acqua (meglio di Lourdes) Riempite il contenitore per ¾ e inserite due cucchiai di sale. Mettete i contenitori negli angoli della stanza, in posizioni nascoste. Controllate ogni giorno, se ci sono delle variazioni cambiate l’acqua ed il sale.  L’acqua deve essere limpida e senza formazioni

Campane tibetane

Le campane tibetane potete trovarle facilmente in commercio. Quelle più efficienti sono fatte di una lega comprendente i sette metalli planetari (ovvero rame per Venere, ferro per Marte, stagno per Giove, mercurio per l’omonimo pianeta, piombo per Saturno, argento per la Luna, ed oro per il Sole). Suonandole agli angoli di ogni stanza, è possibile allontanare energie pesanti o nefaste.

Bruciare incensi in grani

l’Opoponax (o Opoponaco, noto incenso sciamanico), l’Olibano d’Arabia, il Dammar,  il Sangue di Drago, il Benzoino (sia del Siam che di Sumatra), lo Storace, il Galbano. Occorrente: un bruciaincenso, un piatto ignifugo,  un accendino, un paio di pinze, una compressa di carbone, l’incenso ed una piuma (opzionale). Accendete il carboncino tenendolo con le pinze, posizionatelo nel bruciaincenso  attendete che sia rosso, poi mettete i grani d’incenso direttamente sul carboncino. Posizionate il tutto al centro della stanza. La fumigazione tramite resine può durare per circa 20 o 25 minuti.

Rivolgetevi a chi conoscete personalmente per un consiglio, è sempre preferibile rivolgersi ad un operatore serio e qualificato di vostra conoscenza sulle migliori tecniche che possano fare al caso vostro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.